La lesione del legamento della caviglia è riconosciuta come una delle lesioni più frequenti legate allo sport, spesso con conseguente instabilità di lunga durata e modificazione degenerativa secondaria all’interno dell’articolazione della caviglia stessa. La riparazione chirurgica diretta è stata ormai abbandonata in quanto la riparazione dei tessuti molli all’osso era troppo debole e le riparazioni non anatomiche sono diventate di moda. Ciò comportava spesso l’esecuzione di fori attraverso l’osso e il prelievo del tendine donatore, che spesso comportava una caviglia stabile ma una perdita di funzione, dolore e un aumento del rischio di artrosi. Il recupero richiedeva inoltre un lungo periodo di immobilizzazione. Un passo avanti in questo approccio è stato il ripristino della normale anatomia con la modifica di Brostrom, ma ciò richiedeva comunque un tensionamento anormale dei tessuti con il rafforzamento del retinacolo e un periodo prolungato di immobilizzazione. Si prevedeva che questi tessuti si sarebbero allungati nel tempo, anche se gli studi più recenti, seguiti da un follow-up di nove anni di pazienti dopo la riparazione di Brostrom, hanno scoperto che solo il 58% dei pazienti ritornava ancora a livelli di sport pre-infortunio.

L’Internal Brace è una integrazione all’intervento di Brostrom che consente nel rinforzo principalmente del legamento peroneo astragalico anteriore, anche se il legamento peroneo calcaneare può anche essere rinforzato anche in situazioni di deficit cronico, pazienti grossolanamente obesi o che ritornano a praticare sport di contatto. L’Internal Brace ripristina la stabilità immediata, fornendo una forza equivalente a quella del legamento peroneo astragalico anteriore sano. Questo modifica il decorso post operatorio del paziente diminuendo il dolore e il gonfiore, ripristinando rapidamente la funzione e può ridurre i tempi di recupero del 50%. Gli sportivi sono tornati otto settimane dopo la ricostruzione dei legamenti, anche se il periodo medio di recupero sarebbe dodici settimane.


Visita-Video-consulto-on-line-dott-Gianluca-Falcone-Roma

Dott. Gianluca Falcone

Specializzato in patologie e chirurgia di piede e caviglia Roma

LE CLINICHE IN CUI OPERO
dott-Gianluca-Falcone-medico-chirurgo-Roma

Interventi erogati in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale.
Convenzioni con Compagnie di Assicurazione

Per un appuntamento presso gli Studi di Roma, Avezzano (Abruzzo), Sardegna ( Olbia ) e Reggio Calabria:

Prenota una visita


Dott. Gianluca Falcone medico chirurgo specializzato in patologie e chirurgia del piede e caviglia Roma

Per prenotare una visita specialistica presso gli Studi di Roma, Avezzano (Abruzzo) e Reggio Calabria potete inviare una mail a info@dottgianlucafalcone.it oppure telefonare ai numeri riportati in “Contatti


TAG: Instabilità di caviglia, intervento instabilità di caviglia, intervento instabilità di caviglia Roma, intervento instabilità di caviglia Abruzzo, instabilità di caviglia Gemelli Roma, chirurgia della caviglia, chirurgia della caviglia Roma, chirurgia della caviglia Abruzzo, intervento chirurgico caviglia, chirurgia della caviglia Gemelli Roma, intervento caviglia Reggio Calabria