Lesione Scafo-lunato

Il legamento scafo-lunato è un importante stabilizzatore delle piccole ossa del polso

Lo scafoide e il semilunare sono due ossa il cui movimento è sincronizzato da questo legamento. Una sua lesione porta a un’interruzione di questa funzione e ad un progressivo deterioramento articolare del polso con artrosi grave (SLAC-Scapho-Lunate-Advanced-Collapse).


Per un appuntamento presso gli Studi di Roma, Reggio Calabria e Avezzano (Abruzzo):

dott. Gianluca Falcone – Medico chirurgo specializzato in
patologie e chirurgia della mano e del polso Roma

Prenota una visita

Interventi erogati in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale.

Convenzioni con Compagnie di Assicurazione


Lesione Scafo-lunato_patologie-polso_dott-gianluca-falcone-chirurgo-ortopedico-romaLa diagnosi accurata e il trattamento consente di ripristinare la corretta funzionalità del polso.

Clinicamente dolore persistente nella regione dorsale e radiale del polso dopo trauma, deve far pensare ad una lesione legamentosa. Alcuni test clinici specifici come il test di Watson possono indurre il medico a pensare a questo tipo di lesione.

Le rx sono molto importanti in particolare le proiezioni dinamiche che spesso mettono in evidenza una lesione che alle rx normali non è evidente (lo spazio tra scafoide e semilunare è aumentato).

La diagnosi accurata e il trattamento consente di ripristinare la corretta funzionalità del polso.
Clinicamente dolore persistente nella regione dorsale e radiale del polso dopo trauma, deve far pensare ad una lesione legamentosa. Alcuni test clinici specifici come il test di Watson possono indurre il medico a pensare a questo tipo di lesione.
Le rx sono molto importanti in particolare le proiezioni dinamiche che spesso mettono in evidenza una lesione che alle rx normali non è evidente (lo spazio tra scafoide e semilunare è aumentato).

Rx-standard -Lesione Scafo-lunato_patolgie-polso_dott-gianluca-falcone-medico-chirurgo-roma

Rx standard

Rx-dinamica-a-pugno-chiuso_Lesione Scafo-lunato_patolgie-polso_dott-gianluca-falcone-medico-chirurgo-roma

Rx dinamica a pugno chiuso


Il trattamento in acuto consiste nella riparazione del legamento e nella stabilizzazione temporanea delle ossa del carpo. Nelle lesioni croniche il legamento non è più riparabile e la ricostruzione diventa più complessa. Negli anni sono stati proposti innumerevoli interventi con risultati spesso opinabili.

Il trattamento attuale consiste nella riduzione del rapporto articolare delle due ossa e nella stabilizzazione usando un graft tendineo in aggiunta ad un materiale sintetico (Internal Brace –Arthrex) che ha la funzione primaria di tenere stabili le ossa. Temporaneamente si stabilizzano le ossa del carpo con filo metallico che poi viene rimosso dopo 20 gg.

Lesione Scafo-lunato_patolgie-polso_riduzione-rapporto-articolare_dott-Gianluca-Falcone-romaCon questo tipo di intervento si riesce a ridare al polso la sua funzione normale in assenza di dolore.

Lesione Scafo-lunato-immagine-schematica_patolgie-polso_dott-gianluca-falcone-medico-chirurgo-roma

Lesione Scafo-lunato_immagine -chirurgica_patolgie-polso_dott-gianluca-falcone-medico-chirurgo-roma


Immagine schematica e chirurgica dopo la ricostruzione

 


dott. Gianluca Falcone medico chirurgo specialista in ortopedia e traumatologia dello sport.
Per prenotare una visita specialistica presso gli Studi di Roma, Reggio Calabria e Avezzano (Abruzzo) potete inviare una mail a info@dottgianlucafalcone.it oppure telefonare ai numeri riportati in “Contatti